Monstroid – Tema WordPress con Diversi Tipi di Layout [Motivo #8]

Hai mai provato a modificare il layout del tuo sito? In questo caso, sai come può essere irritante modificare il codice. Questa procedura può richiedere molto tempo e svolge un ruolo importante nella progettazione di un sito web.

Un'altra cosa importante è che solo gli utenti esperti, che conoscono alcuni principi fondamentali di codifica potevano cambiare il layout. Ma ora le cose sono cambiate. Per fortuna, con Monstroid perfino un principiante sarà in grado di cambiare il look del sito in pochi secondi.

Come forse già lo sai, il tema presenta 4 tipi di layout. In tal modo, puoi dare al tuo sito un tocco personale e farlo corrispondere al tuo stile aziendale. Non importa se sei uno sviluppatore esperto o uno che ha appeno cominciato ad apprendere le basi di web design.

Diamo uno sguardo più dettagliato ad ogni tipo separatamente:

Griglia - questo layout è perfetto se hai bisogno di mettere in ordine i contenuti e farlo sembrare pulito e strutturato.

Flat - stile piatto lavorerà bene per i siti che includono tanti blocchi di testo e offrono semplici idee progettuali senza eccessivi effetti visivi.

Masonry - dai al sito un aspetto fresco ed elegante, con il layout masonry. Può essere utilizzato per portfolio e siti web personali.

Masonry-flat - una combinazione di due stili principali. Sarà una scelta perfetta se sei alla ricerca di qualcosa medio tra un look conservativo e moderno.

Prova ad immaginare quanto tempo risparmi passando tra diversi layout al volo direttamente dal pannello di amministrazione. Sarai in grado di riprogettare completamente il tuo sito velocemente e senza alcuna conoscenza di codifica. E questo è una buona ragione in più di scegliere Monstroid per i tuoi progetti.

Un'altra cosa grandiosa di questo tema con diversi tipi di layout è che ottieni costantemente aggiornamenti che lo rendono più funzionale e potente. Controlla la lista intera dei futuri aggiornamenti di Monstroid.

Questo articolo è stato tradotto da inglese. L’originale puoi trovare qui: Monstroid – Theme with Different Types of Layouts [Reason #8]